TUTTI A TAVOLA!!! OGGI PIOPPINI IN COCOTTE!









Premetto: non sono una cuoca e non sono una foodblogger.
Non vedrete foto perfette di impiattamenti impeccabili.

Però adoro pasticciare ai fornelli, mi rilassa e mi diverte! E quando mi applico il risultato è decisamente soddisfacente!

Quando vi parlo di "pasticciare" lo intendo nel vero senso della parola... qualche disastro in cucina capita... pasta sfoglia bruciata, ripieno poco cotto, abbinamento di sapori non perfettamente azzeccato... ma anche questo è il bello degli esperimenti no?

Un'altra parte divertente è la ricerca della ricetta giusta: sfogliare riviste e libri di cucina, curiosare tra i blog su internet... in primis quelli delle mie fantastiche guru Violetta Candita e Fiordifrolla, direttamente dal Cucchiaio d'Argento online, che con le loro magiche manine ti spingono alla ricerca di ingredienti che non conoscevi o che non avresti mai pensato di poter cucinare! E poi si spazia fino a blog meno blasonati ma ugualmente interessanti nei quali trovi sempre quelle ricettine sfiziose, facili facili e veloci veloci da preparare quando non si ha voglia o tempo da dedicare ai fornelli!
Io devo dire che sono abbastanza lunatica... a volte voglia di cucinare pari a zero e neuroni della fantasia in letargo anche di fronte ad ingredienti che si mescolerebbero insieme da soli!
Altre volte (fortunatamente per chi mangia da me!) sono super lanciata! E quindi... pronti, partenza via! Puntata la ricetta si va a far spesa e, cascasse il mondo e a qualunque ora, per il giorno prescelto quel piatto sarà pronto!

Quante volte si è ripetuta questa scena: voler uscire dall'ufficio ad un orario decente per cucinare con la dovuta calma, ma alla fine arrivare a casa alle otto di sera e in fretta e furia dar vita ad una cena! Una sola volta mi è capitato di dimenticare un ingrediente durante questa corsa contro il tempo, ma generalmente devo dire che i piatti fatti così, all'ultimo momento, senza troppa preparazione e con qualche buona dose di improvvisazione rispetto alla ricetta originale sono quelli che riescono meglio e che danno ancor più soddisfazione!


La ricetta che vi propongo oggi è nata proprio in una di queste folli serate culinarie!


Ecco a voi i PIOPPINI IN COCOTTE, tratta dal n 111/2014 di "Cucina Moderna Oro" e liberamente reinterpretata dalla sottoscritta.


Ingredienti per 4 persone:

300 g di pioppini freschi
2 cucchiai d'olio
4 uova
8 cucchiai di panna fresca
salvia qb
sale
parmigiano reggiano qb


Procedimento.
Pulite i pioppini e fateli cuocere in una padella con due cucchiai di olio per 15 minuti.
Nel frattempo salateli e insaporiteli con un pò di salvia (io uso anche un cucchiaino di versatilissimo dado in polvere alle verdure). Una volta terminata la cottura dei pioppini divideteli in 4 cocottine: in ciascuno rompete un uovo sopra i funghi e aggiungete anche due cucchiai di panna. Grattuggiate infine una spolverata di parmigiano reggiano sopra ad ogni cocotte e infornate a 180° per 8/10 minuti. Mi raccomando non lasciateli oltre i 10 minuti perchè il tuorlo deve rimanere liquido! Ok, lo ammetto... la prima cocottina che ho messo in forno è rimasta qualche minutino in più al calduccio e il tuorlo si è solidificato più del previsto!

Piatto semplice, di veloce realizzazione ma di massimo gusto!
Provatela!
Alla prossima ricetta!!!
 

Commenti

  1. Ricetta sfiziosissima, da provare subito!
    Grazie di cuore Francy <3

    È la condivisione delle proprie passioni che unisce e regala emozioni, continua così!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Ross!!! Sei una persona davvero speciale!!! <3

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

FABRIZIO BOSSO AND BLUE MOKA: I MILLE COLORI DEL JAZZ

"Dèstati oh legno inanimato!"... Ed ecco a voi Marco Rolando nel suo laboratorio "incantato"...